Cole&Son

Cole&Son dal 1875, anno di fondazione, ad oggi, crea collezioni di oggettiva bellezza con uno spirito innovato che si ispira al suo ampio archivio rappresentato dagli stili degli ultimi 3 secoli precedenti al nuovo millennio.

L’azienda grazie al proprio dipartimento interno di design, che supporta l’artigianato e le numerose collaborazioni con i designer più contemporanei e di successo, riesce a garantire la produzione di carte da parati che reincarnano a pieno lo stile del marchio.

L’affascinante storia di Cole&Son, uno dei marchi di carta da parati più prestigioso al mondo, ha inizio circa nel 1875, quando John Perry fonda la sua azienda con sede a Islington, famoso quartiere nel nord di Londra per le numerose aziende che fra il XVIII e il XIX secolo stampavano blocchi a mano. L’azienda crebbe così tanto anche grazie all’introduzione di una particolare tecnica di rivestimento in padella e affinarono il processo di floccatura, inventato 200 anni prima in Olanda, che permetteva di ottenere un risultato simile al velluto tagliato.

Cole&Son è stata fondata nel 1875 e oggi l'azienda conserva il suo spirito originale, producendo ancora collezioni belle e innovative ispirate al suo vasto archivio che rappresenta tutti gli stili del XVIII, XIX e inizio XX secolo. Le collaborazioni con designer contemporanei e il lavoro originale prodotto dallo studio di design interno, combinato con il supporto dell'azienda per l'artigianato, assicurano che Cole&Son continui a produrre carte da parati fedeli alla distinta storia del marchio.