La nostra azienda di famiglia

Quei campionari dalla copertina usurata su cui mia nonna teneva conto dell'inventario a matita...

Erano gli anni '80 quando cominciai ad andare a trovare i miei nonni nel loro negozio di carte da parati. Ricordo il profumo dei campionari di carta e il peso delle pagine.

C'erano delle carte con dei rilievi in plastica spugnosa che andavano di gran moda all’epoca. Li sfogliavo e ci passavo sopra la mano per sentire con i polpastrelli delle dita il motivo in rilievo. Ogni tanto di nascosto ne grattavo via qualche pezzetto..

A quei tempi la carta da parati non era considerata un complemento d’arredo di lusso anche se, come oggi, anche allora c’erano prodotti più pregiati di altri. Ricordo tanti fiori, qualche riga e tantissimi damaschi. La scelta non era vastissima e raramente si comprava con l’aiuto dell’architetto e si vedevano ancora meno interior designer.

Nonostante sia cresciuta tra scaffali pieni di campionari di carta da parati e tirelle di tessuti, non avrei mai pensato di fare parte di questo mondo.


Volevo lavorare in comunicazione e cosi dopo una laurea in comunicazione istituzionale a Roma, sono partita per Londra dove mi sono specializzata e ho realizzato il sogno di lavorare in pubblicità.

10 anni più tardi avevo accumulato esperienze bellissime in uno dei settori creativi in assoluto più divertenti. Ho lavorato su brand importanti a livello internazionale, con personaggi del cinema e dello sport,  ho viaggiato e girato campagne tv e stampa con grosse case di produzione in paesi bellissimi.  

Nonostante le mie scelte mi abbiano portato a viaggiare, non mi sono mai allontanata dal mondo dell’arredamento di interni. Nel frattempo quel negozio speciale che profumava di carta e pittura è diventato un bellissimo show room col frutto del lavoro dei miei genitori. Quei campionari dalla copertina usurata su cui mia nonna teneva conto dell'inventario a matita, sono diventati libri importanti con pregiate collezioni di carte e rivestimenti murali. E cosi l’interesse per le novita’ del settore, per le nuove firme e i nuovi design non è mai passato.

Quando ho initrapreso il percorso di Deco Interni, mi sono ripromessa di scegliere uno per uno i prodotti che proponiamo sul sito.
La mia scelta si basa sulla qualita del prodotto e sull'emozione che mi suscita.

Con la nascita dei miei figli, il desiderio di creare qualcosa che raccogliesse tutte le mie passioni e le mie esperienze si è unito alla voglia di voler ritornare alle mie radici e di omaggiarle. La voglia di continuare un percorso di famiglia per loro e per me si è trasformata in un progetto: Deco Interni.

La motivazione più grande resta nel voler rendere i miei figli orgogliosi di me come io lo sono dei miei genitori e della mia famiglia.

Credo che i tessuti e le carte da parati debbano suscitare un'emozione. Ed è quell'emozione che deve dettare la scelta.

Quando ho initrapreso il percorso di Deco Interni, mi sono ripromessa di scegliere uno per uno i prodotti che proponiamo sul sito. La mia scelta si basa sulla qualita del prodotto e sull'emozione che mi suscita.

Grazie alla nostra storia l'arredamento d'interni per me è casa nel senso piu' romantico del termine. E con Deco Interni voglio guidarvi nella creazione della vostra casa, con l'augurio che possa suscitarvi emozioni infinite.

Giorgia.

×